Libri e Racconti

Libri 

Quentin Tarantino. Asfalto nero e acciaio rosso sangue – 2013

Indagine investigativa che esplora il pianeta Tarantino, il momento storico in cui è stato intercettato e le reciproche contaminazioni che il suo cinema ha generato e subito. A partire dagli anni Novanta fino a oggi.  All’esame delle lente d’ingrandimento sono smontati pezzo per pezzo il personaggio, l’autore, i film, i feticci, le ossessioni, i codici linguistici, i riferimenti letterari, teatrali, cinematografici e musicali. Arricchito di aneddoti, inserti fotografici e testimonianze inedite. Con gli interventi di Enzo G. Castellari, Umberto Smaila, Bo Svenson, The Millionaire, Andrea G. Pinketts, Renato Venturelli, Giampiero Frasca, Luca Aimeri.

 

BOOK TRAILER – Segnalato al Premio BookTrailer del MEI di Faenza.

 

Kill Tarantino. Quentin Tarantino: istruzioni per l’uso – 2004

Il saggio si interroga, senza censure, su l’autore cult più controverso degli anni ’90. Scritto in un linguaggio evocativo di immagini, arricchito di testimonianze e aneddoti, il lavoro fa emergere un personaggio accattivante e controverso. Ne risulta una biografia originale e un manuale prezioso per i cinefili, ma non solo. 

Premio nazionale di saggistica inedita Club Letterario Italiano.

Bookstage – Documentario-backstage ideato per raccontare le ultime ore di vita del libro Kill Tarantino prima della sua stesura definitiva. Un omaggio tutto italiano e un’esplorazione pulp del pianeta Tarantino. 
Menzione speciale della giuria al Genova Film Festival.      Broadcasted: Rai TG1 “Notte libri”
 guarda il BOOKSTAGE, intervento di Umberto Smaila
guarda il BOOKSTAGE, intervento di Enzo G. Castellari

Articoli e pubblicazioni

2009- Asfalto a prova di morte. Pubblicato su FILM TV
2009- Asfalto a prova di morte.
Pubblicato su FILM TV

2008 – Arancia Meccanica, la personalità psicopatica di Alex pubblicato su Rivista Psicodinamica Criminale

2008 – Pedofilia, tra rappresentazione e realtà pubblicato su Rivista Psicodinamica  Criminale

2008 – Profilo ideale del giornalista detective pubblicato  su Il Pentagono

2005 – Trip infernali, saggio

2005 – Lo sguardo ferito, saggio

Cortometraggi e Racconti

indagine-sessuale2003-Indagine sessuale dal pianeta Godard
di S. Brancati, Daniele Corsi, Massimo Santimone.
 

Sceneggiatura per cortometraggio classificata al terzo posto al Festival Dream Vision di Roma. Soggetto: il Dipartimento degli Affari Interplanetari del pianeta Godard infiltra sulla Terra l’agente 3BO sotto spoglie umane per indagare su come gli uomini socializzano tra loro. Ha un’ora di tempo per stabilire i contatti utili all’indagine. L’agente si ritrova per caso in un festino tra gay, travestiti e cultori del sadomaso. 3BO memorizza e invia il rapporto al Dipartimento, che avvia lo sbarco sulla Terra per socializzare con le autorità terrestri secondo le loro consuetudini.

sbarre-larghe2002- Sbarre Larghe  di S. Brancati e Christian Lanzavecchia

cortometraggio sperimentale  di genere grottesco

Broadcasted: Stream Tv, Made in Italy Channel. Soggetto: le fasi di una giornata di un uomo qualunque, raccontate tra un’alba e un’altra, scorrono con terribile normalità fino al climax, rappresentato dall’incubo notturno del protagonista. Qui i simboli della frustrazione del giorno si materializzano sotto forma di cibo, per essere divorati nel tentativo delirante di dominarli e possederli. Ma un altro giorno sta per iniziare da capo…. 

2001- NIGHT&DAY, fino a che morte non li separi racconto giallo esposto nell’omonima Mostra d’Arte Interattiva di Loredana Galante e Lino Di Vinci.

Soggetto: una coppia di artisti visivi, legati nella vita privata e professionale, raggiungono il successo con una serie di mostre in giro per il mondo. Un giorno lei scompare misteriosamente. Dalle indagini si apprende che la coppia aveva un rapporto violento e sadomasochistico. I sospetti ricadono sul suo compagno, caduto in un profondo stato depressivo che  non gli consente di fornire alcuna spiegazione sull’accaduto. Una giornalista segue parallelamente le indagini della polizia e riuscirà a far luce sulla verità.